Questi i numeri contenuti nel documento domani all’esame della Conferenza Stato Regioni. In particolare, per l’anno accademico 2018/2019, 15.921 le richieste per l’Area infermieristica ed ostetrica, 5.016 per l’Area della riabilitazione, 3.537 per l’Area tecnico-diagnostica e tecnico-assistenziale, 1.217 per l’Area della prevenzione, 11.926 per i Laureati magistrali a ciclo unico e 1.170 per i Laureati magistrali farmacista, biologo, chimico, fisico e psicologo. IL DOCUMENTO

Leggi…